Connettiti agli eventi

«Non entrerei mai a far parte di un club che accettasse uno come me come socio».
[Groucho Marx]

 

Ti piace il sito Q…come Cultura?

Ti piacerebbe che gli appuntamenti quotidiani apparissero in automatico sul tuo calendario del PC o su quello del tuo smartphone/tablet senza che tu debba accedere al web per vedere che cosa c’è di bello ogni sera?

Ecco un esempio di ciò che intendo. Questa è la visualizzazione dell’app Google Calendar su iPhone:

IMG_3024_Fotor

Esempio di visualizzazione della schermata di Google Calendar sul browser del computer:

Schermata 2015-12-14 alle 23.07.48

 

Fare questo è molto facile e ti permette di fruire al meglio dei servizi di qcomecultura.it in modo molto semplice, pratico, e del tutto gratuito: devi solo aggiungere qcomecultura.it ai tuoi calendari.

La via più semplice è quella di copiare e incollare nel menu del tuo PC, Mac, tablet o smartphone, alla voce “importa calendario .ics” o “nuova iscrizione a calendario”o simili…, la seguente stringa: https://calendar.google.com/calendar/ical/psrp6g76pa1k7pll20qt7so8j4%40group.calendar.google.com/private-91f45c8fe90ad7913f8d722a9330a2f7/basic.ics

Nel caso in cui ciò non fosse possibile, ecco come riuscire comunque a “connettersi agli eventi”:

Crea o impiega il tuo account Google o YouTube

  1. Per prima cosa possedere un account Google o YouTube per usufruire dei servizi forniti da Google Calendar. Se hai già un profilo in questi due portali basta solo accedere con i tuoi User ID e Password. Se invece non hai ancora un profilo Google, puoi registrarti gratuitamente a questo link. In alto a destra troverai il pulsante “Accedi” dal quale puoi iniziare la procedura di registrazione, che è molto rapida.
  2. Scarica o impiega una app compatibile con iCalendar

    Una volta che il tuo profilo Google è attivato, puoi impiegare Microsoft Outlook o un’altra app specifica per PC, MAC, tablet o smartphone, tra tutte quelle che gestiscono i dati di iCalendar (come Google Calendar, Sunrise Calendar, Tiny Calendar, ecc.).
    NB: è anche possibile visualizzare il Google Calendar semplicemente accedendo ad internet tramite il browser ma sicuramente è una soluzione più scomoda rispetto ad una app.

  3. Aggiungi il calendario

    A questo punto non ti resta che cliccare questo Link che è la pagina del calendario di Q… come Cultura. Nell’angolo in basso a destra del calendario troverai la scritta + Google Calendario, come da foto di esempio.

Schermata 2016-01-02 alle 01.06.50Tutto ciò che devi fare è cliccare sulla scritta e ti si aprirà una finestra che ti chiederà la conferma se vuoi aggiungere il calendario. Dando la conferma avrai aggiunto il calendario di Q… come Cultura al tuo calendario Google e resterai aggiornato in automatico sugli eventi in programma. Non riceverai mai alcuna comunicazione invasiva, ma, più semplicemente, ogni volta che darai un’occhiata al tuo calendario lo troverai già integrato con le ultime novità.

Spero che questo servizio ti farà piacere e ti renda più comodo tenere sotto controllo gli appuntamenti culturali che non vuoi lasciarti scappare.

 

Annunci